Al via la campagna di derattizzazione del 2017

Cogliendo l’occasione della nuova campagna di derattizzazione promossa dal Comune di Merano, per informare come il Comitato di Quartiere, grazie anche alle molte segnalazioni pervenute, stia costantemente monitorando la situazione. A riguardo è stata informata la responsabile per il settore ambiente, evidenziando la sempre maggiore presenza di roditori. Interessate molte vie del quartiere, via E. Fermi, via C. Battisti, via E. Tellini, via F. Filzi (asilo e parcheggio) solo per citarne alcune. Quello che si può osservare è l’aumento esponenziale negli ultimi anni. È come se fosse cambiato qualcosa: uno squilibrio dell’ecosistema o più semplicemente un diverso antidoto rispetto al passato. Anche il centro di sperimentazione Laimburg, che per i terreni di sua competenza era solito provvedere alla derattizzazione, dal 2016 non la effettua più. Nonostante le esche a Sinigo siano raddoppiate, i risultati non sono ancora sufficienti. Visto che il problema persiste, è stato chiesto alla ditta incaricata per la derattizzazione per il prossimo triennio, di intensificare il trattamento per la zona di Sinigo. A riguardo verrà effettuato un sopralluogo insieme agli organi competenti per valutare come rendere più efficace l’azione. Ulteriori segnalazioni possono essere inviate all’indirizzo di posta elettronica del Comitato di Quartiere di Sinigo: cqsinigo@gmail.com